Come disarmare il narcisista: l’approccio dell’Ipnosi e Schema Therapy

Come disarmare il narcisista: l’approccio dell’Ipnosi e Schema Therapy

Maurizio Rabuffi - lun 02 mar - milano , cologno monzese , dipendenze , coppia , ipnosi

Come riconoscere un narcisista

Il narcisista attrae e atterrisce al tempo stesso. È un maestro dell’illusione che può diventare decisamente minaccioso. È facile cadere preda del richiamo seducente delle sue imprese, dell’intelligenza e della fiducia in se stesso, apparentemente priva di crepe. Tuttavia, l’arroganza, la presunzione, la pretenziosità e la mancanza di empatia sono elementi che inevitabilmente portano a lungo termine ad avere con il narcisista relazioni difficili e frustranti.

La relazione con un narcisista

Spesso, le persone che si trovano sotto l’incantesimo del narcisista non sono in grado di vedere chiaramente cosa sta accadendo dentro e fuori di loro e non è inconsueto che si pongano domande del tipo:

  1. Cosa c’è che non va in me?
  2. Come faccio ad essere così stupido/a?
  3. Perché sono attratto/a o attiro queste persone?
  4. È una punizione?
  5. Perché non posso semplicemente parlargli e fargli capire cosa penso?

Non è facile, soprattutto all’inizio, valutare le relazioni tossiche: il fascino e l’arguzia del narcisista possono essere davvero ipnotici ed incoraggiano a perdonarlo, quando spesso i suoi comportamenti e le sue richieste vanno fuori dalle righe.
Il fascino del narcisista è un richiamo seducente che impedisce di esaminare i costi potenziali della relazione con lui, fino a quando non se ne rimane intrappolati.

Segnali da non sottovalutare se hai a che fare con un narcisista

Nel seguito, elenchiamo alcune "manovre" usate dal narcisista per intrappolare la sua preda:

  • La sparizione
    Dopo averti promesso la sua attenzione, diventa introvabile e ti accusa di essere egoista e troppo richiedente quando ti arrabbi o chiedi spiegazioni per la sua assenza;
  • La messinscena
    Dopo averti sollecitato ad esprimere la tua opinione, demolisce sistematicamente le tue idee calpestando senza rimorso la tua autostima con critiche umilianti;
  • Dr. Jekyll e Mr. Hyde
    Cogliendo l’opportunità di essere il tuo eroe, diventerà estremamente protettivo tenendoti a distanza dalle altre persone che ti circondano. Se però oserai interromperlo o mettere in discussione le sue opinioni, non ha scrupoli a ferirti emotivamente;
  • Oltre il danno, la beffa
    Si farà vivo inaspettatamente con un regalo e ti farà sentire in dovere a perdonare ogni cosa possa avere commesso. Ma anche se lo ricambierai con atti di amore e di apprezzamento, alla fine nulla sarà mai abbastanza per la sua insaziabile fame distruttiva;
  • L’avvocato del diavolo
    Ti invita a partecipare ad una conversazione con lui che, quando non è un soliloquio senza fine, diventa rapidamente polemica e fortemente competitiva. Non importa quale sia la tua risposta: sia che lo ignori, lo combatti, lo supplichi o ti arrenda, lui si dimostrerà insensibile e distante da te.

I 13 segnali che stai frequentando un narcisista

Leggi attentamente le voci elencate nel seguito e identifica quelle che si applicano per la maggior parte delle volte alla persona che frequenti:

  1. Egocentrico;
  2. Pretenzioso;
  3. Svalutante;
  4. Richiedente;
  5. Diffidente;
  6. Perfezionista;
  7. Crede di essere meglio di te e degli altri;
  8. Alla ricerca di approvazione;
  9. Non empatico;
  10. Privo di rimorso: non riesce a scusarsi in modo sincero;
  11. Compulsivo: si dedica eccessivamente ai dettagli e alle minuzie;
  12. Dipendente: non riesce a liberarsi dalle cattive abitudini che hanno funzione autoconsolatoria;
  13. Emotivamente distaccato.

Se hai identificato almeno dieci voci su tredici la persona che frequenti è probabilmente un narcisista maladattivo manifesto. Se hai identificato un numero di voci compreso tra sette e dieci può darsi che la persona che frequenti presenti tratti narcisistici "meno turbolenti": il narcisismo si dispone lungo uno spettro che va dal narcisismo sano a quello maladattivo manifesto o nascosto.

Le 5 tipologie di abuso psicologico

Interagire con il narcisista conduce di solito a cinque tipi di esiti:

  1. Insicurezza: quando lui sparisce, l’instabilità del suo umore e la sua inaffidabilità possono farci sentire soli ed insicuri;
  2. Intimidazione: i comportamenti del narcisista possono intimidirti;
  3. Risentimento: quando il narcisista si trasforma da Dr. Jekyll nell’odioso Mr. Hyde, provi risentimento per il suo senso di superiorità, egoismo e incapacità di trovare compromessi;
  4. Esasperazione: come fa ad essere così affascinante e perché ci caschi ogni volta? Ci si sente esasperati per stare sempre al suo gioco pagando a caro prezzo la relazione con lui;
  5. Senso di impotenza: ci si sente come se si fosse in una situazione senza via di uscita.

Strategie efficaci per liberarsi da un narcisista

Una piena e consapevole percezione della relazione, di chi sei e di come si è arrivati ad una relazione con il narcisista è uno strumento fondamentale per liberarsi dalla dipendenza affettiva che probabilmente si è stabilita con lui. Occorre però anche imparare ad identificare i propri comportamenti malsani e rendersi conto di cosa si sta facendo nel momento in cui li si mette in atto. Questa è la chiave per aprire la porta a nuovi modi di rispondere e interagire con il narcisista presente nella propria vita. È essenziale avere chiara l’immagine della propria vulnerabilità, che, quando riconosciuta, aumenta il senso di compassione verso se stessi, allontanando messaggi disfunzionali come: 
"io non sono degno di amore"; 
"nessuno può soddisfare i miei bisogni";
 "non ho diritti";
 "è una mia responsabilità rendere le altre persone felici"...

Identikit della vittima di un narcisista

L’Ipnosi, combinata con la Schema Therapy, può costituire uno strumento efficace per il cambiamento degli schemi patogeni e delle credenze maladattive presenti nella persona che entra in relazione con il narcisista:

  • Autosacrificio
    È difficile chiedere ciò di cui si ha bisogno senza sentirsi non meritevole o colpevole. Il narcisista lo renderà ancora più difficile lacerando il partner con sensi di colpa e risentimento;
  • Sottomissione
    È difficile essere assertivi quando si tratta dei propri diritti e opinioni. Il narcisista può essere intimidatorio costringendo il partner a non esprimere la propria rabbia o impedirgli di esprimere il suo punto di vista;
  • Inadeguatezza/vergogna
    La persona che entra in relazione con il narcisista spesso si sente inadeguata e indesiderabile. Il narcisista amplifica queste sensazioni schiacciando il partner con il senso di colpa per non aver soddisfatto i suoi bisogni;
  • Inibizione emotiva

    Il partner del narcisista ha l’abitudine di tenere le emozioni nascoste ed eccessivamente controllate. Al contrario, il narcisista non si esimerà dal fare le sue sfuriate emotive, facendo rimanere il partner nel proprio dolore silenzioso e invisibile;
  • Deprivazione emotiva
    Il partner del narcisista non ha mai creduto di poter trovare qualcuno che soddisfacesse i suoi bisogni emotivi, lo proteggesse e si prendesse cura di lui. Il narcisista all’inizio è all’altezza di queste aspettative, ma in breve tempo cambierà comportamenti contribuendo ad esaltare lo schema di deprivazione del proprio partner;
  • Sfiducia/abuso

    La relazione con il narcisista è spesso una rievocazione del passato. La persona sa che lo deve sopportare e non riesce a combatterlo: anche se prova a farlo finisce poi per cedere;
  • Standard severi

    Il compagno/a del narcisista prova e riprova sempre più tenacemente ad essere un perfetto partner, amico, fratello, poiché sa che questo è quello che il narcisista si aspetta da lui/lei. In questo modo, vivendo secondo gli standard del narcisista, comprometterà piacere e spontaneità.

L’ipnosi per superare la dipendenza da un narcisista

Attraverso l’Ipnosi è possibile modificare gli schemi disfunzionali, frutto dei passati rapporti con la famiglia di origine e con le figure di attaccamento, che si attivano nella vittima del narcisista. Mediante l’Ipnosi è possibile intervenire sui modelli operativi interni e rinforzare le fragilità dell’Io, con l’obiettivo di un percezione più realistica di se stessi e delle persone che ci circondano.

Maggiori informazioni
sul come disarmare un narcisista a Milano

Maurizio Rabuffi, psicologo specialista di ipnosi e terapia breve-strategica a Milano e Cologno Monzese

Psicologo competente a Milano e Cologno Monzese per ipnosi e terapia breve-strategica nel superare la dipendenza da un narcisista.

Maurizio Rabuffi, psicologo di Milano è un consulente professionista che aiuta e sostiene i suoi pazienti nel lungo percorso svolto a superare la dipendenza dal narcisista con l’utilizzo dell’ipnosi. Grazie all'intervento da lui offerto nei suoi studi, alla conoscenza e all’esperienza maturata, i pazienti potranno prendere in mano la propria vita e capire come avere una relazione priva di personaggi narcisisti. Lo psicologo di Milano è iscritto all'Albo degli Psicologi della Lombardia (Sezione A, nr. 18441). Nel corso degli studi ha approfondito gli aspetti teorici e metodologici della Programmazione Neuro-Linguistica (PNL), dello Psicodramma Moreniano, della Mindfulness, dell'Ipnosi Ericksoniana, dell'Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR), della Schema Therapy e della Psicologia Aumentata.


Può essere contattato per un percorso di Ipnosi e Schema Therapy per disarmare il narcisista al numero 3479013916 oppure via mail scrivendo a info@rabuffi.it.

Riceve nei sui studi di Milano e Cologno Monzese:

ULTIMI ARTICOLI

Trauma Psicologico: come affrontarlo con l'Ipnosi, la Psicoterapia Sensomotoria e l'EMDR

Trauma Psicologico: come affrontarlo con l'Ipnosi, la Psicoterapia Sensomotoria e l'EMDR

Il trauma ha un impatto enorme su tutti gli aspetti della civiltà umana e della vita degli...

SCOPRI
Senso di Inadeguatezza: come superarlo con l'Ipnosi

Senso di Inadeguatezza: come superarlo con l'Ipnosi

Cos’è il senso di inadeguatezza?

Capita a tutti nella vita di trovarsi in difficoltà e sentirsi in imbarazzo nei confronti degli altri.
Il senso...

SCOPRI
L’Ipnosi per affrontare i Disturbi Alimentari

L’Ipnosi per affrontare i Disturbi Alimentari

I disturbi dell’alimentazione sono caratterizzati dalla presenza di significative alterazioni del comportamento alimentare. Il Disturbo da...

SCOPRI
Disturbo Borderline di Personalità: cos’è e come intervenire con l’Ipnosi e la Schema Therapy

Disturbo Borderline di Personalità: cos’è e come intervenire con l’Ipnosi e la Schema Therapy

Le persone affette da disturbo borderline di personalità manifestano problemi relativi a pressoché ogni aspetto della loro...

SCOPRI